Gianni Oliva's Combattere: Dagli arditi ai marò, storia dei corpi speciali PDF

By Gianni Oliva

«L'ardito è l'uomo votato alle imprese più arrischiate, che ha cancellato dal proprio vocabolario los angeles parola "impossibile". Le bombe nel tascapane, il pugnaletto al fianco, l'ardito si getta allo sbaraglio, veloce come il fulmine, inesorabile come il destino. Proiettile umano lanciato a una meta certa, non conosce ostacoli» scriveva Benito Mussolini sulle pagine del «Popolo d'Italia». Sin dalle origini mito della destra, gli arditi sono rimasti tali nell'immaginario collettivo, proiettando l. a. stessa dimensione ideologica su tutti i corpi speciali delle Forze armate, dagli incursori della Marina ai paracadutisti. Da questa impostazione sono derivate le celebrazioni del Ventennio e le rimozioni dell'Italia repubblicana: il paracadutista della «Folgore» o l'incursore della X MAS sono stati orgoglio nazionale sino al 1943, according to diventare subito dopo pagine indicibili del nostro passato, con il risultato che si è scritto e parlato moltissimo degli alpini morti in Russia, pochissimo dei paracadutisti caduti a El Alamein, eppure erano i combattenti della stessa guerra di conquista scatenata nel 1940.

Dopo aver narrato in Fra i dannati della terra l'avvincente storia della Legione straniera, unico modello di riferimento a disposizione degli eserciti europei consistent with l'istituzione dei reparti speciali, Gianni Oliva si cimenta ora nel racconto altrettanto epico dei corpi speciali italiani, rintracciandone le caratteristiche al di là degli stereotipi consolidati. Partendo dal Primo conflitto mondiale, ripercorre los angeles storia degli arditi, le truppe d'assalto addestrate agli attacchi della guerra di trincea, e degli incursori dei MAS, che affondavano le navi austroungariche; prosegue con i paracadutisti della «Folgore», che combatterono a El Alamein, e i «maiali» e gli «uomini gamma» della X MAS, reparto in grado di affondare le corazzate della leggendaria Royal military; according to concludere con il COMSUBIN, il «Tuscania», il «San Marco», il «Col Moschin» e gli altri corpi speciali costituiti dopo il 1945, oggi in prima fila nelle missioni internazionali di peacekeeping.

Nella sua ricostruzione spiccano alcune determine, come il tenente colonnello Giuseppe Bassi, che consistent with primo nel 1917 sperimentò un attacco senza los angeles copertura dell'artiglieria, o l'ammiraglio Luigi Rizzo, detto l'«affondatore», protagonista con Gabriele d'Annunzio della Beffa di Buccari al comando del MAS ninety six, il motoscafo armato silurante di concezione italiana, o ancora Junio Valerio Borghese, il «Principe Nero», comandante della X MAS.

Di ciascuno dei corpi speciali Oliva ci illustra l. a. costituzione, lo sviluppo degli ordinamenti, le ipotesi di impiego bellico, ma soprattutto l'ideologia e le imprese a cui hanno legato il nome. Il denominatore comune è un modello di combattentismo fondato sull'iniziativa, sull'audacia individuale, sulla consapevolezza del singolo, sullo spirito di corpo. All'immagine tradizionale delle fanterie anonime, gli arditi (tanto quanto gli incursori o i paracadutisti) contrappongono l. a. forza morale, l'eccellenza dell'addestramento fisico, los angeles presunzione della propria superiorità.

Un originalissimo saggio che indaga pagine di storia rimosse o negate, oscurate nella vulgata storica dell'Italia repubblicana, restituendole alla dimensione loro propria.

Show description

Read More →

Read e-book online La banda Panici al tramonto dello Stato Pontificio: Cronaca PDF

By Adriano Sconocchia

È l'autunno del 1867 e, mentre cresce il timore e l. a. concitazione in step with l'imminente invasione dello Stato Pontificio da parte delle truppe garibaldine, sulla strada in step with Cori il piccolo Ignazio Tommasi viene rapito dal brigante Cesare Panici, capo di una delle bande più efferate che infestano lo Stato Pontificio nei suoi ultimi anni.
Chi erano i briganti pontifici che terrorizzavano le province di Marittima e Campagna? Quali erano le loro abitudini, i loro costumi? Attraverso le lettere tra familiari e briganti e i rapporti delle varied gendarmerie, si sono potuti ricostruire le gesta della banda Panici, attiva dal 1866 al 1868. l. a. corrispondenza che accompagnò i giorni del terribile rapimento è talmente viva e puntuale che ci permette di ripercorrere l. a. tragica vicenda giorno according to giorno. È un affresco familiare e allo stesso pace l. a. testimonianza di uno Stato alla superb della sua esistenza millenaria.

ADRIANO SCONOCCHIA si è laureato in Lettere presso l'Università di Roma "La Sapienza" con un corso di studi in Storia moderna e contemporanea.
Si è occupato dei rapporti tra Roma e Venezia durante l'interdetto papale, prima di dedicarsi allo studio degli aspetti sociali nell'ambito della storia dello Stato Pontificio nel secondo ottocento. Nel 2002 ha collaborato alla mostra documentaria Giustizia e criminalità a Cori in età moderna. È autore di testi teatrali.

Show description

Read More →

L'Internazionale degli operai. Le relazioni internazionali - download pdf or read online

By Meriggi Maria Grazia

Prendendo in esame il periodo tra los angeles crisi della I Internazionale e i conflitti che, in Francia, hanno preparato il Fronte popolare del 1936, il quantity si propone di rispondere a domande sui rapporti fra i lavoratori nei luoghi di lavoro, nel mercato del lavoro, nelle organizzazioni nazionali e internazionali e nelle migrazioni.

Show description

Read More →

Get Le origini etniche dell’Europa: Barbari e Romani tra PDF

By Walter Pohl

Dopo los angeles caduta dell’impero romano, iniziò il processo di formazione dell’Europa dei popoli. In età contemporanea, le ideologie nazionali hanno cercato le proprie radici attraverso una lettura molto parziale della storia alto-medievale. È opportuno, quindi, proseguire nelle indagini sui processi etnici che sono all’origine dei nuovi popoli dell’Occidente, according to ricostruire una realtà che fu, senza dubbio, assai composita e contraddittoria, ma che presenta anche, alla luce degli studi più recenti, alcuni aspetti di sorprendente novità.
Questa raccolta di saggi propone un’analisi delle fonti tardoantiche e altomedievali alla ricerca delle tracce delle genti che, insieme al sostrato romanizzato, costruirono l’Europa medievale: Alamanni e Franchi, Unni e Goti, Angli e Sassoni, Avari e Magiari, e soprattutto i Longobardi, il cui ruolo fu determinante nella trasformazione dell’Italia. Ne risulta un landscape affascinante sulla ricerca delle identità, sui conflitti, sulle integrazioni sociali e sugli scambi culturali, tutti elementi fondamentali in line with le origini della nostra civiltà occidentale.

Show description

Read More →

Due anni senza gloria (Einaudi. Stile libero big) (Italian by Lodovico Terzi PDF

By Lodovico Terzi

«È los angeles misura di queste pagine, l. a. misura dello stile, a incantare e a rendere questo testo un piccolo gioiello all'interno della vastissima memorialistica degli anni di guerra, forse giunto fuori pace ma forse proprio consistent with questo dotato dell'insolita grazia di accostare alle incertezze e asperità di quegli anni anche chi non li ha vissuti... l. a. limpidezza della scrittura nella ricostruzione della complessità degli eventi, dell'incertezza dei percorsi pubblici e privati suoi e di tutti è il dono piú inatteso e benvenuto di questo testo». Goffredo Fofi

Show description

Read More →

Download PDF by Garibaldi Luciano,Sossi Mario: Gli anni spezzati – Il giudice (Italian Edition)

By Garibaldi Luciano,Sossi Mario

in step with 35 giorni in balia di due fantasmi incappucciati di cui si ignora tutto tranne los angeles fredda determinazione: pronti a uccidere. Fu questa l. a. condizione in cui visse, da giovedì 18 aprile a giovedì 23 maggio 1974, prigioniero delle Brigate Rosse, il giudice Mario Sossi. Quattro anni dopo, egli ricostruì nei minimi particolari, con l’aiuto dell’amico e giornalista-storico Luciano Garibaldi, l. a. sua allucinante avventura. Lo fece con spietata sincerità, prima di tutto verso sé stesso, in step with tener fede a un impegno preso tacitamente durante quegli interminabili giorni nel «carcere del popolo»: spiegare agli italiani, soprattutto ai giovani, quale spaventosa ideologia di morte si nascondesse dietro l’utopia rivoluzionaria. E lo fece sebbene non mancasse chi lo sconsigliava, facts l. a. sua condizione di «condannato a morte in libertà provvisoria», ribadita dai capi brigatisti il 22 maggio 1978 nell’aula di giustizia di Torino dove venivano processati.Da questa sua testimonianza è tratta l. a. fiction televisiva «Gli anni spezzati. Il giudice», prodotta dalla Albatross leisure e diretta dal regista e sceneggiatore Graziano Diana, Premio Acqui Storia 2013 «La storia in Tv». Ma il libro che, edizione dopo edizione, si impone come un classico degli «anni di piombo», è anche una storia d’amore, l’amore di un uomo consistent with los angeles propria moglie, di una donna in keeping with il proprio marito. È l. a. cronaca commovente di un dialogo a distanza tra il giudice Sossi e sua moglie Grazia, sullo sfondo del quale si muovono protagonisti grandi e piccoli di una delle pagine più drammatiche della storia italiana contemporanea.

Show description

Read More →

Download PDF by Dunant Henry J.,Costantino Cipolla,Vanni Paolo: Un Souvenir de Solferino (Laboratorio sociologico) (Italian

By Dunant Henry J.,Costantino Cipolla,Vanni Paolo

L'opera di Dunant, presentata in una nuova edizione critica, è los angeles pietra miliare della nascita della Croce Rossa Internazionale. Il keepsake narra los angeles battaglia combattuta il 24 giugno 1859 fra l'esercito franco-sardo e quello austriaco, passata alla storia come battaglia di Solferino e San Martino. Dalle sue pagine emerge un drammatico appello all'umanità a favore della fratellanza, dei più deboli, dei feriti e dei morti che los angeles società produce "volontariamente" con le proprie opzioni politiche.

Show description

Read More →

Download e-book for kindle: Il diario di Bobby Sands: Storia di un ragazzo irlandese by Silvia Calamati,Laurence McKeown,Denis O'Hearn

By Silvia Calamati,Laurence McKeown,Denis O'Hearn

Nato a Belfast nel 1954, Robert Gerard "Bobby" Sands abbracciò los angeles causa dell'indipendentismo irlandese a soli diciassette anni, nella convinzione di non poter fare nulla di diverso in keeping with combattere le ingiustizie che vedeva crescere intorno a sé. Arrestato più volte, trascorse gran parte della sua vita nello spietato carcere di lengthy Kesh - ribattezzato "The Maze" - dove, il five maggio del 1981, al culmine di una tragica protesta, si lasciò morire di status dopo aver rifiutato il cibo in keeping with ben sixty six giorni consecutivi. Da quel momento in poi, Bobby Sands è stato salutato come un eroe non soltanto dai suoi compagni ma da chiunque, in ogni parte del mondo, si ritrovi impegnato a lottare consistent with l. a. giustizia e l. a. libertà. "Il diario di Bobby Sands" restituisce al lettore quelli che furono l. a. vita e i sogni di un ragazzo irlandese riproponendo, dopo decenni di censure, i drammi di una guerra troppo spesso dimenticata.

Show description

Read More →

Download PDF by Claudio De Boni,C. De Boni: Lo stato sociale nel pensiero politico contemporaneo. II

By Claudio De Boni,C. De Boni

'Lo stato sociale nel pensiero politico contemporaneo. Il Novecento. Parte seconda: dal dopoguerra a oggi' viene a completare una ricognizione sulla presenza dell'idea di stato sociale nel pensiero politico contemporaneo iniziata nel 2007 con il quantity riguardante l'Ottocento e proseguita nel 2009 con los angeles prima parte della ricostruzione relativa al Novecento (entrambi editi da Firenze college Press). Il periodo conclusivo, quello che va dal secondo dopoguerra ai nostri giorni, è segnato da situazioni profondamente contrastanti, che vedono da un lato il successo degli istituti propri del Welfare kingdom, tra gli artefici di uno dei periodi socialmente più prosperi della storia dell'Occidente, dall'altro l'affiorare di elementi di crisi le cui conseguenze sono fra le questioni politiche più serie del nostro pace. Si apre un aspro confronto, che si snoda lungo tutto il secondo Novecento, fra tesi in senso lato socialdemocratiche e tesi di impianto neoliberista, alle quali si aggiunge una terza fonte di riflessione: quel "pensiero critico" volto a sottolineare le manchevolezze dello stato sociale e los angeles sua sostanziale dipendenza dal ciclo capitalistico. Su tali nodi storiografici si confrontano in quest'opera vari studiosi, impegnati a ricostruire l'ampiezza e le articolazioni interne di un dibattito che coinvolge l. a. filosofia politica dell'intero mondo occidentale contemporaneo.

Claudio De Boni insegna Storia delle dottrine politiche e Storia del pensiero politico presso los angeles Facoltà di Scienze Politiche "Cesare Alfieri" di Firenze. È studioso del pensiero utopico, in particolare sette-ottocentesco, della tradizione politica generata dal positivismo e dell'emergere nella storia contemporanea dell'idea e delle pratiche dello stato sociale.

Show description

Read More →

Bella e perduta: L'Italia del Risorgimento (Economica by Lucio Villari PDF

By Lucio Villari

Un'Italia dolente, notturna, divisa, risvegliata alla libertà. Le armi, le parole di un popolo che scopre se stesso dopo secoli di servitù. Giovani che hanno combattuto in keeping with l'unità e l'indipendenza della nazione. Questo è stato il Risorgimento. E questo resta l'orizzonte storico insormontabile della nostra identità nazionale e del nostro Stato democratico.Dal 1796 al 1870 vi è stato un pace della nostra storia nel quale molti italiani non hanno avuto paura della libertà, l'hanno cercata e hanno dato los angeles vita in keeping with realizzare il sogno della nazione divenuta patria. È stato il pace del Risorgimento quando l. a. libertà significava verità. Anzitutto sentirsi partecipi di una Italia comune, non dell'Italia dei sette Stati, ostili tra loro e strettamente sorvegliati da potenze straniere. los angeles conquista della libertà italiana è stata l. a. rivendicazione dell'unità culturale, storica, ideale di un popolo in line with secoli interdetto e separato, l'affermazione della sua indipendenza politica, l. a. tremendous delle molte subalternità alla Chiesa del potere temporale, l'ingresso nell'Europa moderna delle Costituzioni, dei diritti dell'uomo e del cittadino, del senso della giustizia e del valore dell'eguaglianza ereditati dalla rivoluzione francese.Vincitore della V edizione del Premio nazionale di cultura Benedetto Croce, sezione saggistica.

Show description

Read More →